Disorientamento. Essere Neri nel mondo

Author:
Publisher:
Year:
2024
ISBN:
9791259521880

€12.99


Description

Dopo Riproduzione, romanzo vincitore dello Scotiabank Giller Prize, Ian Williams aggiunge il suo spiazzante punto di vista al dibattito su razza e pregiudizio razziale attraverso questa articolata riflessione sulla sua esperienza di uomo di colore nel mondo. Nato a Trinidad (dove è rimasto fino ai nove anni senza mai essere «l’unico Nero della stanza»), emigrato in Canada (dove ora vive), vissuto in Europa e negli Stati Uniti confrontandosi con tutte le emanazioni dell’Occidente, in Disorientamento condensa una serie di ricordi e ragionamenti sulla condizione dei Neri («In tutti gli anni in cui sono stato circondato esclusivamente da bianchi mi sono sentito intaccato e messo da parte, levigato e consumato dal contatto»), sulla scivolosità del concetto di bianchezza («Com’è facile diventare la bianchezza che vediamo tutti i giorni») e sulla pericolosità del linguaggio («Ho quasi sempre protetto la mia minuscola vita, anche se a volte le mie esperienze sono sottoposte al bagliore della teoria e dei termini, a parole come microaggressione e antirazzista»). Per ricomporre la propria identità Williams traccia un quadro eterogeneo che accoglie la sua famiglia – i genitori, la compagna asiatica, la nonna, il fratello, i nipoti, gli zii – e tutte le figure che hanno contribuito alla sua formazione (da James Baldwin a Audre Lorde, da Toni Morrison a Gayatri Chakravorty Spivak, da Claudia Rankine a W.E.B. Du Bois, da David Foster Wallace a Margaret Atwood, da Oprah Winfrey a Michael Jackson), sfaldando la forma del memoir tradizionale grazie alle sue doti più potenti, l’acume e l’ironia.


Note biografiche

Ian Williams è nato a Trinidad nel 1979 ed è cresciuto a Brampton, in Canada. Ha pubblicato tre raccolte di poesie, <i>You Know Who You Are</i> (2010, finalista al ReLit Prize), <i>Personals</i> (2012, candidato al Griffin Poetry Prize e al Robert Kroetsch Poetry Book Award) e <i>Word Problems</i> (2020, vincitore del Raymond Souster Award), e una raccolta di racconti, <i>Not Anyone’s Anything</i> (2011), con cui ha vinto il Danuta Gleed Literary Award. <i>Riproduzione</i> è il suo romanzo d’esordio, con cui si è aggiudicato lo Scotiabank Giller Prize nel 2019. Ha insegnato poesia alla School of Creative Writing della University of British Columbia, nel 2014-2015 è stato writer-in-residence alla University of Calgary e nel 2022 visiting fellow alla American Library in Paris. <i>Disorientamento</i> è il suo primo testo di non fiction ed è stato finalista al premio Hilary Weston Writers’ Trust. Attualmente vive a Toronto e insegna alla University of Toronto.


Tags